Blog

Ultime notizie

Mutuo Fondiario e Mutuo Ipotecario: differenze

Il mutuo fondiario (Testo Unico Bancario, articolo 38 D.L. 1 settembre 1993, n. 385) presenta un alto grado di specificità: si può richiedere per l’acquisto, la ristrutturazione o la costruzione della prima casa, ossia l’abitazione principale del mutuatario.

A garanzia del credito da erogare e per tutelare la banca da eventuale rischio di insolvenza è prevista la stipula di un’ipoteca di primo grado sull’immobile acquistato.

Il mutuo fondiario solitamente presenta tassi più vantaggiosi, spese notarili inferiori e offre la opportunità di detrarre il 19% degli interessi passivi e oneri accessori nella dichiarazione dei redditi.

Il credito erogato tramite mutuo fondiario non può superare l’80% del valore dell’immobile da finanziare.

La durata del finanziamento è compresa solitamente tra 1 e 30 anni.

E’ possibile estinguere il proprio mutuo fondiario in qualsiasi momento, pagando le commissioni previste dal contratto stipulato con la banca, operazione che comporta la cancellazione automatica e immediata dell’ipoteca sull’immobile.

Non c’è esproprio nel caso di inadempienza del mutuatario.

Affidati ad un consulente capace

Il mutuo ipotecario può essere concesso per motivi diversi dall’acquisto di un immobile come, per esempio, una maggiore liquidità; questa tipologia di mutuo casa ha solitamente una durata superiore ai 5 anni ed inferiore ai 20.

Questo tipo di mutuo può essere utilizzato per: comprare o costruire un immobile, ristrutturare un’abitazione o rifinanziare un mutuo già acceso.

Le banche, verificate le condizioni lavorative ed economiche del mutuatario, si tutelano attraverso una serie di garanzie varie (personali o reali).

L’istituto bancario può arrivare a espropriare l’immobile stesso decidendo di venderlo all’asta per recuperare la somma di denaro finanziata.

Per tale ragione il mutuo ipotecario va stipulato in presenza di un notaio che renderà effettiva la possibilità di rivalsa sul bene.

L’ipoteca sull’immobile necessita di essere registrata nel Registro degli Immobili, che è collocato nel Comune in cui si trova l’immobile ed ha effetto per 20 anni dalla sua definizione. Al di la questo periodo, l’efficacia dell’iscrizione cessa se non viene rinnovata.

Gabriele Lenghi

Gabriele Lenghi

Mostra tutti gli articoli di Gabriele Lenghi

Mi sono affacciato nel mondo immobiliare nel 1998 e mi sono subito appassionato alla Professione acquisendo subito l’abilitazione professionale ed il patentino di Intermediario Immobiliare.
Ho mosso i primi passi presso un importante agenzia in franchising dove è cresciuto lo stimolo di intraprendere la carriera in modo imprenditoriale autonomo.
Sei mesi dopo, sentendo stretto il limite di zona del gruppo di cui facevo parte e non concependo la struttura militaresca nel campo professionale, ho cambiato franchising per crescere in conoscenza ed esperienza.
Nel 2000 sono entrato in società con il mio titolare di allora e nel 2001 ho aperto la mia agenzia in franchising con l’esclusiva di zona in Costa, Saragozza, Meloncello, Funivia, Casaglia e Malpighi.
Negli anni successivi il franchising di cui facevamo parte ha modificato il regolamento interno liberando gli affiliati dai “limiti di zona”; da allora abbiamo trattato immobili su tutto il territorio provinciale arrivando ad intermediare vendite di proprietà anche sulla riviera romagnola e a Roma.
Nel 2005 è iniziato il “declino” del franchising di cui facevamo parte da tanti anni, arrivando ad un livello non più sostenibile nel 2013. Nel febbraio 2014 ho quindi deciso di creare un mio marchio e “staccarmi” dal gruppo che tanto mi ha dato e a cui ho dato tanto.
E’ nata così l’Agenzia BolognaRE.

Gestisco il personale e “supervisiono” le operazioni d’intermediazione dell’agenzia.
Sono molto dedito allo studio statistico dei mezzi pubblicitari che utilizziamo: assicuriamo al cliente il massimo rendimento dei media utilizzati.
Siamo sempre all’avanguardia nella promozione degli immobili che abbiamo in portafoglio.

Sono convinto che Onorabilità e Professionalità selezionano i professionisti più affidabili.
L’impegno e la professionalità sono la chiave di un successo duraturo.
Noi siamo sempre qui, al vostro servizio!

Ruolo Agenti di Affari in Mediazione n. 1799 presso la Camera di Commercio di Bologna

Articoli Simili