Esercizio abusivo dell’attività di mediazione

Inserito da il

Esercizio abusivo dell’attività di mediazione: modifica dell’art.8 della L.n.39/1989 e dell’art. 348 c.p., inasprimento delle sanzioni per gli abusivi  timbro publisher

L’inasprimento delle sanzioni per gli abusivi, dopo un lungo percorso, è diventata legge dello Stato e sarà in vigore dal 15 febbraio.

Dopo l’approvazione il testo del comma 2 articolo 8 della legge 39/89 è il seguente:
2. A coloro che siano già incorsi nella sanzione di cui al comma 1, anche se vi sia stato pagamento con effetto liberatorio, si applicano le pene previste dall’art. 348 del codice penale, nonché l’art. 2231 del codice civile.”

Continua a leggere

Prezzi delle case in calo anche per Eurostat

Inserito da il

Eurostat conferma il calo del valore dei prezzi delle case in Italia (-0,9%)

L’Italia, purtroppo, come ha certificato ancora una volta Eurostat, è uno dei paesi dell’Unione Europea in cui il mercato immobiliare ha il segno negativo insieme alla Romania, la Finlandia e Cipro ed i prezzi degli immobili sono ancora al palo (-0,9%). Il prezzo del mattone è infatti aumentato ovunque, oltre il 4,1% di media nel terzo trimestre del 2017, tranne che nel nostro Paese, con punte record di crescita nella Repubblica Ceca (+12,3%), in Irlanda (+12%) e Portogallo (+10,4%).

Prezzi ancora in calo nel 2017

Inserito da il
Mattone tricolore sempre più indigesto, non si arresta il calo dei prezzi delle abitazioni.
Nel terzo trimestre del 2017 si registra una diminuzione dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e di -0,8% rispetto al terzo trimestre del 2016.
Sono questi i numeri diffusi dall’Istat stamani.
Il calo tendenziale dei prezzi delle abitazioni, così come fotografa l’Istat, si manifesta contestualmente a una crescita del numero di immobili residenziali compravenduti (+1,5%) rispetto al terzo trimestre del 2016.
La crescita, secondo i dati dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, è ininterrotta dal secondo trimestre 2015, ma si riduce di ampiezza per il quinto trimestre consecutivo.
Sempre per l’ Istat, nel terzo trimestre 2017, si registra un calo dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,7%) mentre per le abitazioni nuove si registra un lieve aumento dello 0,3%.
Questa è la reale situazione di mercato a differenza di quello che si legge in statistiche falsate o riempi-pagina.

Legge di Bilancio 2018 – circolare speciale n. 1

Inserito da il

Legge di Bilancio 2018 – Circolare speciale n.1 del 5.01.2018

Detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica Art. 1, c. 3, lett. a)

  • La detrazione fiscale per interventi di efficienza energetica è prorogata nella misura pari al 65% di un anno, fino al 31.12.2018.
  • La detrazione è ridotta al 50% per le spese, sostenute dal 1.01.2018, relative agli interventi di acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi, di schermature solari e di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza almeno pari alla classe A di prodotto prevista dal regolamento n. 811/2013 della Commissione Ue.
  • Sono esclusi dalla detrazione gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza inferiore alla classe A. La detrazione si applica nella misura del 65% per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza almeno pari alla classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII della comunicazione della Commissione Ue 2014/C207/02, o con impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro, o per le spese sostenute per l’acquisto e posa in opera di generatori d’aria calda a condensazione.
  • La detrazione si applica, nella misura del 65%, Continua a leggere

Relazione Tecnica di Rispondenza Edilizia e Conformità Catastale

Inserito da il

Relazione Tecnica di Rispondenza Edilizia e Conformità Catastale

Sottoscritto il protocollo di intesa tra notai e ordini tecnici a tutela delle compravendite immobiliari.

Il 12 Luglio 2017 a Bologna, presso il Consiglio Notarile, è stato sottoscritto il Protocollo di Intesa tra Notai, Geometri, Ingegneri e Architetti, che ufficializza la Relazione Tecnica di Rispondenza Edilizia e Conformità Catastale.

L’obiettivo è quello di garantire ai cittadini e ai professionisti coinvolti la certezza della regolarità urbanistica e della conformità catastale dell’immobile. Tale Protocollo avrà validità in tutto il territorio del Comune di Bologna.

Come funziona?

Continua a leggere

Cerchiamo Agenti Immobiliari

Inserito da il

Siamo alla ricerca di Agenti Immobiliari iscritti al Ruolo quindi in possesso di patentino presso la Camera di Commercio, anche senza esperienza.

Trattiamo immobili nella città di Bologna e nella prima periferia della provincia.

Offriamo tutti i servizi di cui un professionista immobiliare necessita: banca dati (oltre 10.000 richieste tra acquirenti e conduttori), programma gestionale in rete, segreteria sempre presente in ufficio per coadiuvare il lavoro dell’agenzia, pubblicità su tutti i mezzi di settore, aggiornamento professionale continuo…

Per fissare un colloquio chiama il 051-4399031 oppure manda una mail col tuo curriculum.

Pubblicità al Supermercato Coop di Via Andrea Costa 156 Bologna

Inserito da il

radio coop

Novità!!!

Dal 15 luglio 2017 abbiamo deciso di diventare ancor più famosi.

Eseguiamo anche pubblicità istituzionale al Supermercato Coop di Via Andrea Costa 156 a Bologna.

Facendo la spesa, mentre distrattamente passa la musica di sottofondo, potrete alscoltare i nostri messaggi promozionali:

 

Continua a leggere

Attestato di Prestazione Energetica obbligatorio

Inserito da il

Tramite il Decreto Legislativo 28 del 2011, dal 1 gennaio 2012 è obbligatorio l’inserimento dell’indice di prestazione energetica degli immobili negli annunci commerciali.

Continua a leggere

Il governo italiano lavora per le banche e non per gli italiani

Inserito da il

Arriva l’ennesimo favore del Governo alle banche

Dopo i decreti che permettono alle banche di diventare proprietarie dei beni di cittadini e imprese, ieri in X° Commissione il Governo ha chiesto di ritirare tutti gli emendamenti che avrebbero voluto impedire alle banche di essere proprietarie di agenzie immobiliari.

Continua a leggere

Il Mutuo per la Casa

Inserito da il

Vi invitiamo a leggere la Guida della Banca d’Italia: il Mutuo per la Casa.

1

 

Spiegazioni semplici, chiare ed esaurienti per una scelta consapevole del mutuo più adatto alle proprie caratteristiche e preferenze.

Buona lettura.

Nuovo Attestato di Prestazione Energetica dal 1 ottobre 2015

Inserito da il

Entreranno in vigore dal 1/10/2015 tre nuovi Decreti nazionali sulla Certificazione Energetica degli Edifici. Ecco le prime anticipazioni.

ape new ott 2015

Continua a leggere

Svalutazione immobiliare dal 2007 al 2014 a Bologna

Inserito da il

Immobili, Bologna record per svalutazione: il valore delle case crolla, -45% dal 2007

Bologna si aggiudica così il primato in Italia: è la città dove gli immobili hanno perso più valore.

 Il valore degli immobili all’ombra delle Due Torri crolla: dal 2007 ad oggi si registra una svalutazione del 44.9%. Bologna si aggiudica così il primato in Italia.

Ma in non tutte le città italiane il mercato immobiliare vive una fase discendente. Dal 1998 al secondo semestre 2014, nelle grandi città italiane gli immobili si sarebbero rivalutati del 42,2%. La città che si è rivalutata maggiormente è stata Roma con il 73,3%, a seguire Napoli col 72,3% e Milano col 59,1%.

Dal 2007 ad oggi, invece, la fase discendente del mercato a livello nazionale ha registrato una diminuzione del -36,4%. E la città dove gli immobili hanno perso più valore è stata appunto Bologna, che con il suo -44,9% precede anche Napoli, ferma al -43,1%

Regime denominato Cedolare Secca

Inserito da il

Cedolare Secca

E’ stata introdotta a partire dal 2011 la “cedolare secca sugli affitti”. Si tratta di un’imposta che sostituisce quelle attualmente dovute sulle locazioni (articolo 3 del dlgs 23/2011). E’ un regime facoltativo e si applica in alternativa a quello ordinario.

Continua a leggere

Contratti di locazione

Inserito da il

Quanti tipi di contratti d’affitto esistono?affittasi

Che differenza c’è tra i vari contratti?

Come ci si può tutelare dalle mancanze dell’inquilino?

Con che criterio si possono valutare potenziali interessati?

Come fare per scegliere il contratto più calzante rispetto alle proprie esigenze?

Sono molte le domande da porsi prima di stipulare un contratto di locazione.

Continua a leggere

Consulenza professionale immobiliare

Inserito da il

Vendere o affittare un immobile da soli si può, noi italiani siamo dei tuttofare, si sa.Hände schützen Haus

La domanda è: vendere al giusto prezzo o affittare convenientemente è un compito alla portata di tutti?

Sappiamo, per esempio, che per una multa ritenuta ingiusta si può far ricorso al Giudice di Pace autonomamente, ma forse è meglio con l’aiuto di un avvocato. Una multa da 36 euro al massimo raddoppia, magari con qualche piccola somma ulteriore, ma se parliamo di un immobile da 360.000 euro? Gli zeri cambiano e quindi i rischi.

In ogni settore ci sono trabocchetti e cavilli che solo un professionista del settore conosce.

Continua a leggere

L’importanza dei portali immobiliari specializzati

Inserito da il

Crediamo molto nella statistica relativa al rendimento dei mezzi pubblicitari utilizzati. E’ inutile essere presenti su mille mezzi se poi la qualità dei contatti è vicina allo zero; meglio pochi ma buoni.

Continua a leggere